Ti presento Pisa

30Set12:3013:30Ti presento PisaIncontro con le autrici Donatella Puliga e Antonia Casini.12:30 - 13:30(GMT+02:00) Fortilizio

Dettagli

Alla scoperta della storia della città con le autrici Donatella Puliga e Antonia Casini e le illustrazioni di Sara Franci. A cura di Pacini Editore.

Pisa è storia, mare, monti, pineta. È un viaggio in tante culture. È una delle città più complete e interessanti non solo dell’Italia. Ed è molto altro oltre la Torre pendente, che oltretutto non è l’unica sul territorio a essere storta. L’imperfezione è ciò che ci rende unici. Una città che sorge lungo i fiumi, si sviluppa in altezza con i tanti campanili e fortezze e, in tempi più recenti, sotto terra. Un libro dove troverete mummie, prìncipi e pure cavalieri. Tante prospettive, una sola città. E allora, buon viaggio bimbi!

Antonia Casini è nata e cresciuta a Pisa ma, grazie ai suoi genitori, ha viaggiato tanto. Ha studiato al liceo classico Galilei con la professoressa Donatella Puliga. Dopo la laurea in Lettere classiche, si è specializzata alla Luiss di Roma. È giornalista de «La Nazione» di Pisa, dove segue la cronaca nera e giudiziaria e, da anni, il campionato di giornalismo con gli studenti delle scuole elementari e medie del territorio. Ha scritto il romanzo Diversamente amore (Mds editore) e tre libri (sempre per Mds) con i detenuti della casa circondariale Don Bosco dopo un lungo laboratorio in carcere: Favolare e Gabbie (con Giovanni Vannozzi e Michele Bulzomì) e Malaspina.

Donatella Puliga insegna all’Università di Siena, dove, presso il Centro Antropologia e Mondo antico, ha fondato e dirige il Laboratorio di ricerca sulla didattica dei classici. Oltre ad articoli di carattere scientifico e a testi scolastici, ha pubblicato Telos. Percorsi antropologici di cultura greca (Le Monnier, 2000), Percorsi della cultura latina (Carocci, 2003), Itinerari greci tra lingua e cultura (Le Monnier, 2004), Ospitare Dio (Il Nuovo Melangolo, 2010), L’ospitalità è un mito? (Il Nuovo Melangolo, 2011), con Svetlana Hautala, La Guerra grammaticale di Andrea Guarna (ETS, 2011), La depressione è una dea. I Romani e il male oscuro (il Mulino, 2017). È autrice, insieme a Silvia Panichi, di In Grecia. Racconti dal mito, dall’arte e dalla memoria (ultima edizione Einaudi, 2016), Un’altra Grecia. Le colonie d’Occidente tra mito, arte e memoria (Einaudi, 2005 e 2019) e Roma (Einaudi, 2012 e 2019).

Quando

(Sabato) 12:30 - 13:30(GMT+02:00)