Portami con te. Antologia di poesia amorosa dalle origini alla contemporaneità

29Set18:0019:00Portami con te. Antologia di poesia amorosa dalle origini alla contemporaneitàConversazione con Maria Cristina Cabani e Francesco Brancati.18:00 - 19:00(GMT+02:00) Museo delle Navi Antiche (Book Club)

Dettagli

Presentazione dei libri L’Assedio della gioia e Portami con te. Antologia amorosa dalle origini alla contemporaneità. Conversazione con gli autori Francesco Brancati e Maria Cristina Cabani. A cura di Edizioni Le Lettere.

Maria Cristina Cabani insegna Letteratura italiana presso l’Università di Pisa. Esperta di poesia moderna, si è occupata a lungo di letteratura epico-cavalleresca, di Ariosto, Tasso, Marino, del genere eroicomico e della ricezione dell’ottava nella poesia contemporanea. Fra i suoi studi: Le forme del cantare epico-cavalleresco (Pacini Fazzi, 1980); Costanti ariostesche. Tecniche di ripresa e memoria interna nell’Orlando furioso (Scuola Normale Superiore, 1990); Fra omaggio e parodia. Petrarca e Petrarchismo nel Furioso (Nistri-Lischi, 1990); Amici amanti. Coppie eroiche e sortite notturne nell’epica italiana (Liguori, 1996); La pianella di Scarpinello. Tassoni e la nascita dell’eroicomico (Pacini Fazzi, 1999); Ariosto. I volgari e i latini suoi (Pacini Fazzi, Lucca 2016).

Francesco Brancati è assegnista di ricerca in Letteratura italiana presso L’università di Pisa. Si occupa di
letteratura del Cinquecento e di poesia della seconda metà del Novecento. Ha scritto, fra gli altri, saggi su Ariosto, Berni, Boiardo, Bolaño, Rosselli e Benedetti. Ha pubblicato L’inesploso, in Hula apocalisse (Prufrock, 2018).

Quando

(Venerdì) 18:00 - 19:00(GMT+02:00)