Ottobre, 2022

02Ott11:0012:00Stefano Renzoni. Bestiario pisano11:00 - 12:00 Lungarno Ranieri Simonelli, 16

Dettagli

Stefano Renzoni, insegna presso un istituto cittadino, e da molti anni è consulente della Fondazione Pisa. Storico dell’arte, s’interessa principalmente, ma non esclusivamente, di arte pisana e toscana tra Settecento e Novecento, organizzando anche delle mostre. Recentemente ha scritto una monografia su Antonello da Messina.

Al Pisa Book Festival presenta Bestiario pisano (Pacini Editore).

Dopo il grandissimo successo di Detti pisani, Stefano Renzoni torna a raccontarci di sé e di Pisa attraverso la vita dei suoi concittadini, personaggi caratteristici capaci di contrappuntare con ironia e delicatezza le pagine pisane di Maledetti toscani di Curzio Malaparte. Un librino che racconta attraverso la vita degli altri, qualcosa del proprio autore, della propria intima ricerca esistenziale di senso; vite conosciute per lo più in superfice, mai davvero; vissute, ma non insieme; solo ricordi comuni sfiorati che accarezzano la memoria.

La vita di un “professorino” che per scoprirsi si affida a persone laterali, emarginate, ignote, un “bestiario”; persone che ha conosciuto e lo hanno affascinato con le loro ferite, debolezze non nascoste, gesti d’amore inaspettato. I racconti di uomo che di fronte alla vita si è perennemente sentito inadeguato, ma proprio per questo è sempre stato colmo di pietà e di stupore; capace di sentire i dimenticati da Dio come parte di un universo che in qualche modo gli appartiene e lo definisce.

A cura di

Pacini Editore

X
X