Livia Franchini

Livia Franchini è una scrittrice e traduttrice toscana residente a Londra. Ha tradotto Michael Donaghy, Sam Riviere e James Tiptree ed è autrice della raccolta di poesie Our Available Magic (Makina Books, 2019) e del romanzo Shelf Life (Doubleday, 2019/Mondadori, 2020). Come scrittrice ha partecipato alla prima edizione di CELA (Connecting Emerging Literary Artists), il progetto finanziato da Europa Creativa che ha portato alla traduzione in sei lingue di alcuni suoi lavori. Attualmente Livia sta completando un dottorato in experimental women’s fiction all'Università Goldsmiths di Londra, dove è anche coordinatrice del Goldsmiths Prize. Ha condotto workshop e recitato estratti delle sue opere sia in Italia che all'estero, ed è tra i fondatori del FILL (Festival of Italian Literature in London).

wp ecommerce - e-commerce wordpress