Catherine Dunne

Catherine Dunne, scrittrice irlandese, ha studiato letteratura inglese e spagnola al Trinity College e ha lavorato come insegnante. Con il suo primo romanzo La metà di niente (Guanda, 1998) ha riscosso un grande successo, per la scrittura vivida e pungente e la realistica rappresentazione psicologica dei personaggi, in particolare della protagonista. Frutto della fiorente narrativa irlandese, ha però un suo stile ben definito, che avvolge il lettore nella storia e lo porta nel cuore dei personaggi. Nel 1990 vince il Gerard Manley Hopkins Summer School Poetry Prize. Lo stile dell’autrice è affascinante, poiché riesce a raccontare la semplice realtà quotidiana come se fosse speciale ed unica. Nel 2018 le è stato assegnato l’Irish PEN per il contributo apportato alla letteratura irlandese, grazie ai suoi scritti. Attualmente vive a Dublino e tornerà al Pisa Book Festival per presentare il suo romanzo Come cade la luce (Guanda, 2018).

Catherine Dunne incontra il pubblico del festival sabato 9 novembre alle ore 11:00 in Arena Pacinotti e alle ore 18:00 in Arena Fermi.

wp ecommerce - e-commerce wordpress