Andrei Kurkov

Nato a San Pietroburgo, Andrei Kurkov è un romanziere ucraino che scrive in lingua russa. Le sue opere sono state tradotte in oltre dieci lingue, tra cui inglese, giapponese, cinese, svedese, ebraico e italiano. Il suo ultimo libro, Picnic sul ghiaccio è giù un bestseller in Germania e in Francia. Uscito in Italia per Keller Editore (traduzione di Rosa Mauro), il libro è un thriller fantasmagorico ambientato durante l’esplosione dell’Unione Sovietica e nel solco della grande tradizione letteraria russa.

«Impossibile (e sconsigliabile visto che la lettura è così piacevole!) riassumere le mille avventure che legano un uomo ingenuo a un pinguino malinconico». TÉLÉRAMA

«Un umorismo stravagante». ELLE

«Pathos e umorismo risaltano e la rendono una black comedy di rara bellezza, e il pinguino è un’invenzione geniale». THE SPECTATOR

«Un sorprendente ritratto dell’isolamento postsovietico… In questo paesaggio moralmente desolato Kurkov riesce a trovare un ottimo rifugio nel suo humour nero».  THE NEW YORK TIMES

«Un capolavoro tragicomico». DAILY TELEGRAPH

Andrei Kurkov incontra il pubblico del festival domenica 10 novembre alle ore 16:00 in Arena Pacinotti.

wp ecommerce - e-commerce wordpress