Scienza e cucina al PBF

header

COMUNICATO STAMPA

Appuntamento con la Scienza e i giochi per la mente al Pisa Book Festival da venerdì 10 a domenica 12 novembre. Nella terra di Galileo e delle onde gravitazionali, non poteva mancare un omaggio alle molte facce della ricerca scientifica.

Dopo il successo della Particella di Dio, il pluripremiato fisico Guido Tonelli torna con un nuovo libro.

Previsioni del tempo ed esperimenti con il colonnello Francesco Laurenzi, il simpatico meteorologo della “famiglia” di Raiuno.

E se la scienza entra in cucina? La vulcanica stella del Club delle Cuoche, Luisanna Messeri svela miti e paure del cibo con lo scienziato Pierdomenico Perata, fisiologo vegetale e rettore della Scuola Superiore Sant’Anna.

Pisa, 6 novembre 2017, Sembrerà d’esser finiti a una rencontre di scienziati nei tre giorni del Pisa Book Festival, la fiera nazionale dell’editoria indipendente che da venerdì 10 a domenica 12 novembre festeggia il suo quindicesimo compleanno. Nella terra che ha dato i natali a Galileo Galilei, il padre della scienza moderna, e che ha contribuito alla scoperta del secolo, cioè le onde gravitazionali, e al Nobel per la fisica 2017, non poteva mancare un omaggio alle molte facce della ricerca scientifica.

Il conto alla rovescia è iniziato per l’appassionante viaggio verso le galassie più remote dell’Universo in compagnia di Guido Tonelli e del suo ultimo libro L’ordine delle cose. Il professore di fisica dell’Università di Pisa, che è stato fra i protagonisti della scoperta del bosone di Higgs al Cern di Ginevra, incontrerà i lettori venerdì 10 alle 18 per il mini-evento “Cercare mondi. Esplorazioni avventurose ai confini dell’universo”.

Ancora fisica, ma questa volta collegata con le previsioni del tempo, venerdì 10 alle 16 con il meteorologo più simpatico della Tv. Il colonnello Francesco Laurenzi trasloca per un giorno con i suoi alambicchi dalla fortunata trasmissione Mattina in Famiglia di Raiuno al Palazzo dei Congressi del Pisa Book Festival. Assieme all’editore Gianni Gremese presenterà il nuovo libro-laboratorio Esperimenti scientifici per tutta la famiglia. Meteorologia e non solo (Gremese), dedicato a un pubblico di ogni età che voglia approfondire, riproducendoli in casa, alcuni particolari fenomeni della fisica.

La scienza sbarca in tavola in un altro imperdibile mini-evento, che mette insieme le ricette della tradizione e le novità della ricerca medica e scientifica. Si trasferisce per un giorno dalla tv al Pisa Book Festival Luisanna Messeri, presenza fissa della Prova del cuoco di Raiuno ed erede della tradizione di Pellegrino Artusi. La diva del Club delle cuoche presenterà domenica 12 alle 18 le 111 ricette italiane che devi saper cucinare (EmonsLibri) e sarà protagonista della conversazione “Cibo e scienza: miti, paure e leggende alla prova del cuoco”, assieme a Pierdomenico Perata, rettore della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, fisiologo vegetale che dedica le sue ricerche anche la rapporto fra il mondo vegetale e l’alimentazione.

La cucina è protagonista di altri due eventi: si parte sabato 11 alle 17 con “Arkiwine. Presentazione di un’artistica miscellanea enogastronomica. Ricette in abbinamento”; interverranno Elena Maria Petrini e l’editore Roberto MassariDomenica 12 alle 14, la giornalista Elisabetta Arrighi converserà con lo chef Emanuele Vallini, titolare della Carabaccia di Bibbona sul tema “Dall’atelier alla cucina. Arte, moda e grandi menu”.

Per chi desideri far pace con la matematica e voglia esplorare l’oscuro mondo dei codici e degli algoritmi, venerdì 10 alle 15, Paolo Ferragina, professore di Informatica all’Università di Pisa, presenterà con Fabrizio Luccio il libro scritto a due mani Il pensiero computazionale: dagli algoritmi al coding (Il Mulino); sarà con loro Ennio Peres, esperto di giochi per la mente.

Scrive una nuova pagina nella storia della medicina il libro di Roberto VolpiL’uomo che inventò i vaccini (Lindau), il racconto della vita di Eusebio Valli, avventuroso inventore esperimentatore di vaccini fra 700 e 800. Di questo pioniere pisano dell’immunologia si parlerà sabato 11 alle 12.

Il PBF 2017 in poche righe

Dal 10 al 12 novembre grande festa al Palazzo dei Congressi di Pisa con il Salone più “indie” d’Italia che compie 15 anni e festeggia con 160 espositori e oltre 200 eventi fra presentazioni di libri, laboratori di scrittura e traduzione, caffè letterari e tante sorprese. Dalla Finlandia, il Paese ospite d’onore dell’edizione 2017, arrivano gli scrittori Tuomas Kyrö, Rosa Liksom, Minna Lindgren e Riikka Pulkkinen e una mostra a Palazzo Blu sui Mumin. Moltissime le novità e le anteprime editoriali raccontate dalla viva voce degli autori più amati: Paolo Cognetti, Arianna Porcelli Safonov, Guido Tonelli, Paolo Nori, Marco Vichi, Alberto Rollo, Marco Malvaldi, Vanni Santoni, Chiara Francini, Salvatore Striano, Francesco Permunian e tanti altri.

Ufficio stampa: Eleonora Mancini, ­ +39 328 6584225 ; e-mail: press@pisabookfestival.com