Comunicati stampa

immagine-6

Pomeriggio da record per la 15° edizione del Pisa Book Festival
12 novembre 2017

Si chiude con una invasione di visitatori la diciassettesima edizione del Pisa Book Festival. Tutti in delirio per i big. La Finlandia con le ultranovantenni della Lindgren saluta Pisa “in noir”. Ancora un pomeriggio da record, per il Pisa Book Festival, che ha chiuso i battenti della quindicesima edizione con un pienone di visitatori di tutte le età, attirati dalle novità sugli stand dei 160 editori indipendenti, dai laboratori di scrittura e disegno e dagli incontri con gli autori. Bagno di folla per Paolo Cognetti, vincitore del premio Strega, intervistato dalla direttrice del festival Lucia Della Porta, nella sala Pacinotti, e gran successo per il debutto da scrittore di Alberto Rollo… >>>


immagine-5

Pisa Book Festival: mattinata fra gli stand per Cognetti e Rollo
12 novembre 2017

Sorpresa agli stand del Pisa Book Festival per l’arrivo anticipato di due scrittori del momento. Attesi per gli incontri del pomeriggio, Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega e autore de Le otto montagne (Einaudi) e Alberto Rollo, per 24 anni editori di Feltrinelli e ora al suo debutto come scrittore con Un’educazione milanese (Manni Editore) hanno trascorso la mattina fra gli stand del Pisa Book Festival, anche loro desiderosi di scoprire le ultime novità nei cataloghi delle 160 case editrici indipendenti presenti al salone. Tantissime le famiglie e i bambini che per tutta la mattinata hanno invaso il Palazzo dei Congressi… >>>


immagine-4

Sentenza Lenin: la giuria lo ha assolto
11 novembre 2017

Lenin è innocente. La giuria popolare ha emesso la sentenza nel processo al dittatore comunista celebrato al Pisa Book Festival. Cinnella legge i documenti che demoliscono il padre della Rivoluzione russa: “I comunisti usarono gas tossici, rastrellamenti, fucilazioni e ferocia contro i contadini”. Guido Carpi: “Molto gli deve essere perdonato perché fu geniale nella visione politica universale”… >>>

 


immagine-3

Pisa Book Festival: file ai cancelli e pienone per il ’68
11 novembre 2017

Mattinata da record al Pisa Book Festival. Il libro-mostra sul ’68 infiamma il pubblico e fa il tutto esaurito. Pienone di studenti agli incontri su Isis, mafia e cyberbullismo. L’appello di De Riccardis: “Ragazzi, la mafia siamo noi, combattiamola usando le nuove tecnologie”. Attesi, nel pomeriggio, la blogger che racconta l’amore al tempo dei social, Chiara Francini, Selma Dabbagh, il processo a Lenin, il Lutero di Prosperi e molti altri eventi promossi dalle case editrici indipendenti. Domani si chiude con Cognetti, Rollo e altri big. Giallo dominante, nel pomeriggio, con il ritorno del Commissario Bordelli. Focus su scienza e alimentazione… >>>


immagine-2

Pisa Book Festival: il resoconto del primo giorno
10 novembre 2017

Primo giorno da record al Pisa Book Festival: pienone di visitatori agli stand. Il resoconto: le rivelazioni di Vito Molinari, il padre della televisione italiana; al Repubblica Caffè, le verità di Cadalanu sull’Isis. Gli eventi clou di domani: dal libro-mostra sul 68 al processo a Lenin con la giuria popolare; l’Islam e le donne. Pomeriggio con… giallo. I laboratori per i bambini… >>> 

 


immagine-1

Pisa Book Festival: domani inizia la festa
9 novembre 2017

Pisa Book Festival 2017, inizia la festa. Domani alle 10.30 al Palazzo dei Congressi riapre il salone nazionale degli editori indipendenti. Fino a domenica oltre 200 eventi, big, anteprime e laboratori per tutti i gusti e tutte le età. Focus su Donne e Islam: Selma Dabbagh, la scrittrice palestinese per la prima volta in Italia presenta il suo romanzo Fuori da Gaza. Giallo dominante al PBF 2017, fra Tartan noir e novità in libreria: il ritorno del commissario Bordelli. La Finlandia con i suoi scrittori e le sue atmosfere incantate è il Paese ospite e ad essa è dedicata la mostra sui Mumin inaugurata oggi a Palazzo Blu… >>> 


immagine-1

TV, canzoni e… roba da matti
7 novembre 2017

Showgirl e aspiranti lolite fra luci e ombre del mondo dello spettacolo: leggerezza e riflessioni dal 10 al 12 novembre al Pisa Book Festival. Anteprima nazionale per il libro di Vito Molinari, fra i padri della televisione italiana, con aneddoti e ricordi delle “sue” soubrettes; il mondo sommerso delle baby miss nel volume-inchiesta di Flavia Piccinni. Spazio alla musica: le colonne sonore dei mitici anni ‘70 e i laboratori di canzoni per bambini assieme a Lorenzo Tozzi. Nevrosi contemporanee, ironia e un pizzico di follia con Paolo Nori e Ariana Porcelli Safonov e le loro storie di matti… >>> 


pisabookfestival2017

Scienza e cucina al PBF
6 novembre 2017

Appuntamento con la Scienza e i giochi per la mente al Pisa Book Festival da venerdì 10 a domenica 12 novembre. Nella terra di Galileo e delle onde gravitazionali, non poteva mancare un omaggio alle molte facce della ricerca scientifica. Dopo il successo della Particella di Dio, il pluripremiato fisico Guido Tonelli torna con un nuovo libro. Previsioni del tempo ed esperimenti con il colonnello Francesco Laurenzi, il simpatico meteorologo della “famiglia” di Raiuno. E se la scienza entra in cucina? La vulcanica stella del Club delle Cuoche, Luisanna Messeri svela miti e paure del cibo con lo scienziato Pierdomenico Perata, fisiologo vegetale e rettore della Scuola Superiore Sant’Anna… >>>


immagine-3

L’amore al tempo dei social
4 novembre 2017

Il cuore e le sue emozioni protagonisti al Pisa Book Festival dal 10 al 12 novembre. Le anteprime e i romanzi rivelazione per scaldare l’autunno dei lettori. Sale l’attesa per i big: Paolo Cognetti e le sue Otto Montagne; debuttano con il loro primo romanzo l’attrice Chiara Francini e la regina dei social network Sara Gazzini; Alberto Rollo, Peppe Fiore e Francesco Permunian pronti a stregare il pubblico. Pisa città dell’amore: ecco la prima guida fra i luoghi romantici e peccaminosi… >>>

 


immagine-2

Rivoluzioni e anniversari
1° novembre 2017

Cosa hanno in comune Lutero, la Russia, il ’68 e l’Islam? Senza dubbio l’idea di Rivoluzione. Simboli di epocali mutamenti nel pensiero, nella cultura materiale, nella politica e nella società, hanno segnato in profondità la storia italiana ed europea. Su tutto questo il Festival accenderà i riflettori dal 10 al 12 novembre con una serie di eventi ed ospiti in programma. A 500 anni dalla Riforma, il libro di Adriano Prosperi spiega tratti e paradossi dell’Europa moderna. Per i 100 anni della Rivoluzione russa, le vite, i racconti e un originale processo a Lenin… >>>

 


immagine-1

Processo a Lenin
26 ottobre 2017

Al Pisa Book Festival si celebra il processo a Lenin con i massimi esperti di storia e di letteratura russa. Lenin finisce sul banco degli imputati. Sarà condannato o assolto? A cento anni dalla Rivoluzione d’ottobre in cui ebbe un ruolo da protagonista, per Vladimir Ilič Uljanov si aprono le porte di uno speciale tribunale, che si riunirà sabato 11 novembre alle 17 durante il Pisa Book Festival, nel mini evento: Processo a Lenin. L’ultima parola alla giuria popolare. L’udienza è fissata per sabato 11 novembre alle 17 al Palazzo dei Congressi di Pisa… >>>

 


conferenza-stampa-pisabook

Bentornato Pisa Book Festival
19 ottobre 2017

È stato presentato oggi il programma del Pisa Book Festival che ritorna dal 10 al 12 novembre per la grande festa dei 15 anni del Salone più “indie” d’Italia con 160 espositori e oltre 200 eventi fra presentazioni di libri, laboratori di scrittura e traduzione, caffè letterari e tante sorprese. Dalla Finlandia, il Paese ospite d’onore dell’edizione 2017, arrivano gli scrittori Tuomas Kyrö, Rosa Liksom, Minna Lindgren e Riikka Pulkkinen e una mostra a Palazzo Blu sui Mumin… >>>

 



pisabookfestival2017Comunicato stampa: le date e le anticipazioni
13 ottobre 2017

Dal 10 al 12 novembre il Pisa Book Festival torna a riscaldare l’autunno dei lettori di ogni età con centinaia di proposte editoriali. Duecento eventi e 160 espositori, grandi nomi ed esordienti, novità e anteprime assolute, big e ospiti internazionali, ma anche laboratori di scrittura e di traduzione, letture e incontri per tutti i gusti sono le attrazioni di questa nuova e frizzante edizione con la quale il PBF intende festeggiare i suoi primi quindici anni… >>>

 



DSC_0392Comunicato finale: bilanci e prospettive

21 novembre 2016

A una settimana dalla chiusura il Pisa Book Festival stende un primo bilancio con segno decisamente positivo sulla quattordicesima edizione e annuncia il Paese Ospite d’Onore del prossimo anno: la Finlandia. “Pisa è una città culturalmente molto vivace, ma resta una piccola città. Il respiro internazionale che il Festival offre con la presenza di scrittrici e scrittori invitati ogni anno come ospiti d’onore è fondamentale”, ha dichiarato l’assessore alla cultura del Comune di Pisa Andrea Ferrante… >>>

 


Conferenza_stampa3novembreConto alla rovescia per il Pisa Book Festival
3 novembre 2016

A pochi giorni dal taglio del nastro di venerdì 11 novembre alle ore 10.30 al Palazzo dei Congressi con l’ambasciatore irlandese Bobby McDonagh e il sindaco Marco Filippeschi, oggi presso l’Auditorium di Palazzo Blu sulle rive dell’Arno è stato presentato il programma della quattordicesima edizione del salone nazionale della piccola e indipendente editoria italiana… >>>

 


Conferenza_stampa2Rotary Club Galilei Pisa
3 novembre 2016

Una associazione prestigiosa e autorevole come il Rotary ha il dovere di intervenire nella multiforme arena culturale della società contemporanea. Nel corso di quattordici anni di attività il Pisa Book Festival ha saputo guadagnarsi insieme all’affetto del pubblico che lo segue sempre con grande interesse, anche la stima e l’appoggio di importanti istituzioni cittadine, ed è per questo che anche noi del Rotary Club Galilei abbiamo voluto dare quest’anno il nostro sostegno… >>>

 


Conferenza stampa nazionaleConferenza_stampa_PisaBookFestival
18 ottobre 2016

Al via la XIV edizione del Pisa Book Festival. 11-12-13 novembre – Palacongressi di Pisa. Il Pisa Book Festival è il salone nazionale del libro dedicato alle case editrici indipendenti. Con 160 editori espositori e oltre 200 eventi, è uno degli appuntamenti più attesi in Toscana per tutti coloro che amano i libri. Dal lontano 2003, quando fu creato per promuovere lo Slow Book di Alfredo Salsano, il libro lento che doveva durare nelle librerie… >>>

 


Sann_vetrina

Fondazione Palazzo Blu per Pisa Book Festival
18 ottobre 2016

Iniziata un poco casualmente con la curiosa e fortunata coincidenza fra la mostra di palazzo Blu su Kandinskji e le illustrazioni del libro per bambini dell’olandese Daan Remmerts de Vries Il Signor Kandinskji era un pittore, la collaborazione fra il Pisa Book Festival e palazzo Blu è giunta al quinto anno consecutivo ed è divenuta una piacevole consuetudine…>>>

 


fondazione_pisa Fondazione Pisa per Pisa Book Festival
18 ottobre 2016

Pisa è per sua natura “una città del libro” essendo la cultura, declinata nelle sue varie manifestazioni possibili, un asset fondamentale del nostro territorio.
In questo scenario, che caratterizza la vita cittadina per tutto l’anno, si inserisce nel mese di novembre il Festival del libro giunto quest’anno alla sua quattordicesima edizione e che si conferma come un’iniziativa di grande rilevanza… >>>

 


Marco_Filippeschi

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi per Pisa Book Festival
18 ottobre 2016

Il Festival è anche quest’anno un appuntamento nazionale importante, con presenze d’assoluto rilievo, e un’occasione di promozione di cultura. Gli editori indipendenti che esporranno Pisa e che animeranno tre giornate intensissime sono una forza insostituibile per la promozione del libro e della lettura, per la produzione culturale e sono un presidio… >>>

 



cover2Torna il Pisa Book Festival

12 settembre 2016

A novembre il Palazzo dei Congressi ospiterà la 14° edizione della fiera leader in Italia per l’editoria indipendente. La verde Irlanda ospite d’onore a Pisa e la Toscana si propone come modello di cultura.
Mentre Torino e Milano si contendono i riflettori, Pisa ribadisce il suo impegno per gli editori indipendenti e per la promozione della lettura… >>>