Kjell Westö

TEEMA KJELL WEST… .KUVAT EERO LIESIMAA

Kjell Westö (Helsinki, 1961) è uno scrittore e giornalista finlandese di lingua svedese. Ha esordito nel 1986 e da allora ha pubblicato poesie, racconti e romanzi. Ha vinto il Nordisk råds litteraturpris 2014 (il più prestigioso premio letterario scandinavo) per il romanzo storico Hägring 38, ambientato negli anni successivi alla Guerra civile finlandese. In Italia il libro è stato tradotto con il titolo Miraggio 1938 dalla casa editrice Iperborea. Il libro è un “giallo letterario sofisticato e pluripremiato che parla di amicizia, redenzione e vendetta, ambientato a Helsinki negli anni ’30, mentre l’Europa è sull’orlo della guerra”. Miraggio 1938 è in corso di traduzione in 22 paesi.

Kjell Westö incontra il pubblico del Pisa Book Festival sabato 10 novembre alle ore 16:00 in Sala Fermi. Presenta Hilla Okkonen. Evento organizzato in collaborazione con l’Ambasciata di Finlandia a Roma.

miraggio-1938

wp ecommerce - e-commerce wordpress