James Campbell

james-campbellJames Campbell è nato a Glasgow e ha studiato a Edimburgo. Dal 1978 al 1982 ha lavorato alla New Edinburgh Review, una rivista trimestrale di arte e cultura. Il suo primo libro, pubblicato nel 1984, riguardava la Scozia: Invisible Country, seguito da Gate Fever, uno studio sulla vita quotidiana in una prigione inglese, e poi Talking at the Gates, la biografia di James Baldwin. Paris Interzone, uno studio sulla vita letteraria anglofona nella capitale francese dopo la Seconda Guerra Mondiale, è apparso nel 1994, e This Is the Beat Generation nel 1999 (uscito in italiano con il titolo La Beatitudine). Altri libri includono Thom Gunn in Conversation, basato su una serie di programmi radiofonici della BBC realizzati in collaborazione con il poeta, e Syncopations: Beats, New Yorkers and Writers in the Dark, una raccolta di saggi. Per oltre trent’anni James Campbell ha lavorato come editorialista al Times Literary Supplement di Londra. Ha scritto l’introduzione a The Bachelors di Muriel Spark, uscito per Birlinn Polygon.

James Campbell incontra il pubblico del Pisa Book Festival venerdì 9 novembre alle ore 16:00 in Sala Pacinotti e sabato 10 novembre alle ore 15:00 in Sala Video per l’evento speciale Muriel Spark 100.

the-bachelors-muriel-spark

Muriel Spark 100

wp ecommerce - e-commerce wordpress