Louise Welsh

welshLouise Welsh (Londra, 1965) è un’autrice di thriller psicologici che vive a Glasgow. Dopo l’università ha lavorato per anni in una libreria, prima di iniziare la sua carriera di scrittrice. Il suo libro di esordio, The Cutting Room, ha vinto il Crime Writers’ Association Creasey Dagger per il miglior romanzo giallo di un’esordiente. In seguito ha scritto Tamburlaine Must Die, che racconta gli ultimi giorni della vita del poeta Christopher Marlowe, e poi ancora The Bullet TrickNaming the Bones The Girl on the Stairs.

Il suo ultimo lavoro è una trilogia, Plague Times, composta dai volumi A Lovely Way to Burn, Death is a Welcome Guest e No Dominion. Ambientati in una Scozia, dopo che un’epidemia ha sterminato gran parte della popolazione, i tre romanzi sono thriller che lasciano con il fiato sospeso.

Venerdì 10 ore 16:00 in Sala Pacinotti Louise Welsh presenta la sua Plague Times Trilogy.

Sabato 11 ore 17:00 in Sala Fermi, Tartan noir. Donne da brivido. Incontro con Denise Mina e Louise Welsh. Conduce Joseph Farrell. 

lovelywaygrande