Alberto Masala

masalaAlberto Masala è sardo, ma vive a Bologna. Poeta e scrittore. Agisce in contesto internazionale. Numerose collaborazioni con artisti, poeti e musicisti di tutto il mondo in importanti ambiti della letteratura e dell’arte. Nella scrittura usa diverse lingue. Pubblica in Italia, USA, Francia. È in raccolte e antologie in Italia, USA, vari paesi arabi ed europei. Ha tradotto Kerouac, Malina, Ferlinghetti, Pey, Mereu, Hawad. Ha diretto progetti d’arte in Europa (Berlino, Amsterdam, Salonicco, Bologna, Sardegna). Nel suo percorso anche performance, teatro, cinema, radio. Sperimenta in concerto. Ha composto opere, fra cui “Mercy Mercy Mercy (a continuum for Jaco Pastorius)”, scrivendo anche le ritmiche e gli andamenti.

Al Pisa Book Festival presenta La formula esatta della rivoluzione (Istos edizioni, 2016), scritto insieme a Marcello Fois e con le illustrazioni di Otto Gabos. Di notte non è facile dormire se tu sei uno più bravo a sognare ad occhi aperti che ad occhi chiusi, se la tua casa risuona di passi e bisbigli di sconosciuti, se è il 14 luglio 1789 e tu vivi a Parigi. Armand, dall’alto dei suoi 12 anni, ne è sicuro. Come è sicuro che, da quella notte, il mondo non sarà più come prima. Un certo Lavoisier, piovuto da non si sa dove, gli svelerà che in chimica, come in politica, tutto sta nel trovare la “formula esatta” per creare qualcosa di stabile. Ma ci può essere qualcosa di stabile nella vita? La risposta a questa domanda, Armand non la troverà nella testa di scienziati o rivoluzionari, ma in quella di Pierrette, la ragazzina ribelle, vicina di casa, che gli infonde un inaspettato senso di sicurezza…

L’appuntamento con Alberto Masala è per venerdì 11 alle ore 12:00,  insieme con Teresa PorcellaMarilù Chiofalo, Assessore all’Istruzione Comune di Pisa.
Istos_Rivoluzione